Piano di recupero per riqualificazione urbanistico-edilizia di volumetrie presenti nel centro storico

1/3

Il progetto consiste nella riqualificazione urbanistica ed architettonica di un’area di 1.900 mq, inserita nel centro storico e attualmente occupata da un molino-oleificio dismesso. Il piano di recupero, architettonico, statico ed energetico, prevede la realizzazione di 50 unità immobiliari di cui: 5 negozi al piano terra e 45 appartamenti ai piani primo, secondo e terzo, serviti da autorimesse, cantine e vani accessori collocati nei due piani interrati.

L’impianto edificato viene mantenuto sul sedime originario. La ruota idraulica viene recuperata, come simbolo identificativo dell’antico molino e con l’obiettivo di produrre energia pulita a basso impatto ambientale per servire il complesso immobiliare. Durante lo studio progettuale è stata utilizzata la metodologia BIM, si è mantenuto lo stile classico tipico del centro storico, con l’impiego di materiali di alta qualità. È prevista l’installazione impianti di ultima generazione, con l’ottenimento di edifici a basso consumo energetico.

Tipologia

Recupero Ex Molino e Oleificio

Stato

in corso

Data

2016

Progettista

Studio Associato Scaravaggi Architettura e Urbanistica

Città

Lombardia

  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Google+ Icon
  • Black YouTube Icon
  • Black Pinterest Icon
  • Black Instagram Icon

Archinzeb tutti i diritti riservati

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now